Napolitano: lo Stato deve essere laico

Roma. Prima «visita ufficiale» del presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano da Benedetto XVI. Il capo dello Stato sarà ricevuto il 20 novembre alle 11 in Vaticano. Lo hanno confermato la Santa Sede e una nota del Quirinale.
Intanto a un mese da quell’incontro il presidente Giorgio Napolitano tocca il tema della laicità e conferma che questo modello per lo Stato è un elemento «essenziale» e trova riscontro tra i principi alla base dell’integrazione europea.
«La laicità dello Stato è un elemento essenziale della democrazia moderna, e trova un alto riferimento nei valori della Costituzione italiana e nei principi alla base dell’Ue», ha detto Napolitano in un messaggio al congresso nazionale dei Repubblicani.