Nasce la banca che finanzia i ritocchi estetici

Sarà la prima banca al mondo a offrire un prestito ai cittadini che vogliono sottoporsi a un intervento di chirurgia estetica e migliorare il proprio aspetto fisico. L'iniziativa si chiama «Plastic Surgery Loan» ed è stata promossa dalla banca libanese First National Bank: secondo la réclame che pubblicizza l'iniziativa il prestito può variare dai 1.000 ai 5.000 euro e coprirà «qualsiasi operazione di chirurgia plastica e di ortodonzia». Nonostante la crisi politica e la recessione economica che affliggono il paese, sembra che negli ultimi anni siano aumentati i cittadini che si sottopongono o che vorrebbero sottoporsi alla chirurgia estetica per migliorare il proprio aspetto: l'iniziativa della banca tende a risponde proprio a questa crescente domanda e per sedurre i cittadini libanesi il sito web della First National Bank recita chiaramente: «Da oggi anche tu potrai avere la vita che hai sempre desiderato». Secondo George Nasr, direttore marketing della banca l'idea del prestito è destinata a essere un successo.