Nasce la carta di credito «Intesa Sanpaolo Alitalia»

Il gruppo bancario e la compagnia aerea hanno siglato un accordo che prevede, tra l'altro il lancio in Italia della nuova card co-branded associata al programma MilleMiglia

Il Gruppo Intesa Sanpaolo e Alitalia hanno siglato un accordo che prevede, tra l'altro, il lancio in Italia della nuova carta di credito co-branded «Intesa Sanpaolo Alitalia».
Intesa Sanpaolo diventa, così, l'unico operatore bancario italiano ad offrire una carta di credito associata al programma MilleMiglia di Alitalia.
La carta Intesa Sanpaolo Alitalia è stata studiata per soddisfare le esigenze di un'ampia clientela, soprattutto famiglie e giovani, e va a completare l'offerta di Alitalia, già presente nel segmento premium. La carta si rivolge agli oltre 2,4 milioni di soci del programma MilleMiglia residenti in Italia ed agli oltre 11 milioni di clienti del Gruppo Intesa Sanpaolo che potranno farne richiesta presso le oltre 5.700 filiali delle banche del Gruppo. I clienti non iscritti al programma MilleMiglia potranno farlo comodamente anche presso le filiali, collegandosi al sito Alitalia.com dalle postazioni Internet presenti in banca.
La carta - offerta in occasione del lancio al canone di 36 euro, anziché 72 - è attiva sul circuito MasterCard accettato in oltre 32 milioni di esercizi commerciali nel mondo. Negli esercizi convenzionati con MasterCard PayPass gli acquisti fino a 25 euro possono essere effettuati più velocemente in quanto non è richiesta la firma dello scontrino.
I titolari della carta Intesa Sanpaolo Alitalia potranno così guadagnare miglia con gli acquisti di ogni giorno, oltre che viaggiando con Alitalia e con le compagnie partner dell'alleanza SkyTeam. In particolare si guadagnano: 2.000 miglia di "benvenuto" all'attivazione della carta, 1 miglio per ciascun euro speso con la carta, 1,5 miglia (qualificanti per accedere ai club Ulisse, Freccia Alata o Freccia Alata Plus) per ciascun euro speso per l'acquisto di biglietti Alitalia, 5.000 miglia di bonus al raggiungimento di una spesa di 12.000 euro l'anno, sconti sull'acquisto di voli sul sito Alitalia.com ogni 1.000 euro spesi in biglietti Alitalia.
I titolari della carta potranno richiedere una o più carte supplementari per i propri familiari al prezzo di 24 euro l'anno ciascuna, ciò permetterà loro di guadagnare miglia più rapidamente. Ai possessori della carta «Intesa Sanpaolo Alitalia» è inoltre riservata la possibilità di imbarcare gratuitamente in stiva un bagaglio in più rispetto a quanto previsto dalle normali condizioni di trasporto e di beneficiare di sconti significativi su particolari servizi a pagamento di Alitalia. La carta include una serie di copertureassicurative, quali protezione acquisti, scippo/aggressione agli sportelli automatici, inconvenienti in viaggio. L'accordo siglato tra Intesa Sanpaolo e Alitalia prevede infine che gli acquisti effettuati tramite carte di pagamento sul sito Alitalia.com saranno gestiti da Setefi, società del Gruppo Intesa Sanpaolo.