Nasce un centro di politica liberale

Apre oggi (ore 19), in via F. Confalonieri 38, lo «Spazio Cultura» della Fondazione Craxi, l'Istituto fondato e diretto da Stefania Craxi, che vuole mantenere viva la tradizione e la cultura del socialismo liberale e riformista. La Fondazione Craxi, a Milano e in Lombardia, si propone di costituire uno spazio di libertà ove poter elaborare cultura politica attraverso convegni, dibattiti, mostre, incontri. Uno spazio che possa divenire la sede naturale per tutti coloro, singoli o associazioni, che vorranno impegnarsi in un lavoro di ricerca libera, con il solo limite delle idee e della civiltà. Ma la Fondazione Craxi non vuole essere solo la «piazza» o la casa delle culture. Sarà anche il luogo ove chi vorrà dare all'impegno politico un carattere concreto di elaborazione di idee e proposte per il quotidiano agire negli enti e nelle amministrazioni pubbliche troverà il proprio riferimento sicuro e organizzato. Un punto d’incontro, dunque, per chi intende vivere l’impegno politico nel segno di libertà e giustizia.