Nasce la «clinica» per cellulari

Elena Giliberti

Nasce a Milano la prima officina autorizzata per cellulari. L’idea è di Tre, che con l’iniziativa cerca di venire incontro ai clienti per i quali il cellulare è ormai una ragione di vita.
Riparazione entro 24 ore, con ritiro anche a domicilio e consegna di un videofonino di cortesia per chi proprio non può farne a meno neanche per un giorno. Inaugurazione oggi al negozio, in via Vittor Pisani, zona Centrale. Nome ufficiale: «3 Help Service Center», definito dal brand di telefonia che l’ha creato come il primo centro di riparazione «espressa» in Italia gestito direttamente da un operatore mobile.
Un servizio nato per stare al passo coi tempi e con l’utilizzo sempre più diffuso di tecnologia da cui è ormai impossibile separarsi.
Ecco i dettagli. Dopo aver realizzato di avere qualche problema con il proprio cellulare ogni utente potrà andare al centro assistenza o richiedere il ritiro dell’apparecchio e la consegna domicilio dopo la riparazione. Una piccola flotta di scooter e furgoncini è a disposizione del negozio per raggiungere in breve tempo qualsiasi punto della città. Si consegna il proprio cellulare e si ritira un videofonino sostitutivo da tenere per le 24 ore della durata della riparazione. Aggiustato l’apparecchio l’operatore informerà il cliente tramite sms, videofonino, e-mail o telefono.
Il negozio offre assistenza ufficiale per tutti i modelli e le marche di videofonino, e anche l’aiuto di un tecnico. I titolari di contratto business potranno ritirare il proprio videofonino riparato anche dopo l’orario di chiusura del negozio (19.30).
Oggi nei 400 metri quadri di via Pisani chiunque si presenti può approfittare del «cleaning day», servizio gratuito di check up, pulizia e igienizzazione del telefono.