Nasce la «Fondazione Luigi Barzini»

È stato assegnato a Guido Rampoldi, cinquantacinque anni, romano, editorialista e inviato di politica estera di La Repubblica, il premio giornalistico «Luigi Barzini» all’Inviato speciale 2007. La diciottesima edizione del premio Barzini è stata contraddistinta soprattutto dalla costituzione, su iniziativa della famiglia Barzini e del Comune di Orvieto (sede del premio), della «Fondazione Luigi Barzini». Tra gli scopi, realizzare un archivio della comunicazione con particolare riferimento alla figura dell’inviato speciale, la pubblicazione di testi e materiali, la formazione nel settore giornalistico. Il premio, intitolato a Luigi Barzini padre e figlio, inviati speciali del Corriere della Sera, approfondisce in particolare il tema della professione dell’inviato speciale e dei cambiamenti ai quali è andata incontro questa figura professionale.