Nasce la holding Gems

Gruppo Editoriale Mauri Spagnol (Gems) è la nuova holding editoriale controllata per il 73,77% da Messaggerie Italiane, per il 23% dalla famiglia Spagnol e dal fotografo Andrea Micheli per il 3,23 per cento. Mettendo insieme nove marchi, Corbaccio, Garzanti, Guanda, Longanesi, Nord, Ponte alle Grazie, Salani, Tea e Vallardi, raggiunge 5000 titoli in catalogo, supera i 100 milioni di euro di fatturato e diventa il quarto editore italiano, dopo Mondadori, Rizzoli e Feltrinelli. Stefano Mauri, presidente e amministratore delegato: «In comune la cassa per nuove acquisizioni e gli strumenti informatici per i database di controllo delle vendite, non i progetti editoriali. Oggi sono gli autori che creano le tendenze culturali, non gli editori». Conferma Achille Mauri: «Non ci sarà una nuova casa editrice, né nuove collane, né nuovo nome sulle copertine».