Nascosti dentro un tir 7 quintali di hashish

Due persone arrestate e 700 chili di hashish sequestrati è il bilancio di un’operazione antidroga conclusa dai carabinieri. Con l’accusa di traffico internazionale di sostanze stupefacenti, sono stati arrestati un cittadino bulgaro di 39 anni ed un catanese di 37, da tempo residenti in Spagna. I due erano a bordo di un tir Mercedes con targa portoghese, quando sono stati fermati per un controllo in via Prenestina da una pattuglia. Da una verifica dei documenti, sia personali che di trasporto, i militari hanno accertato che il mezzo proveniva dalla Spagna con un carico di burro.