Nasdaq e Dubai aumentano l’offerta per Omx

Il Nasdaq e la Borsa di Dubai hanno aumentato l’offerta per l’Omx del 15% portandola a 265 corone svedesi, pari a 40,57 dollari ad azione, dai 230 iniziali. Il valore dell’intera operazione è salito a 4,9 miliardi di dollari. In una nota le due compagnie hanno inoltre precisato che controllano già il 47,6% dell’operatore scandinavo, dopo aver rilevato le quote di Investor e Nordea. La soglia per il successo dell’opa è stata abbassata al superamento del 50%. Il rilancio arriva per contrastare l’azione di un gruppo del Qatar che la scorsa settimana ha iniziato ad acquisire azioni Omx a 260 corone ad azione.