Nasri salva la Francia Mutu lancia la Romania L’Inghilterra si riscatta

Quanta sofferenza per la Francia che resta in testa al girone degli azzurri, ma deve ringraziare uno degli uomini nuovi, Nasri, che segna il gol decivio alla Georgia al 33’. Alla Scozia bastano invece quattro minuti, tra il 31’ e il 35’ del primo tempo, per sbrigare la pratica Far Oer: decidono Maloney e O’Connor. Negli altri gironi l’Inghilterra torna in corsa vincendo in Estonia e Mutu tiene la Romania in testa.
GIRONE A: Kazakistan-Azerbaigian 1-1; Armenia-Polonia 1-0; Finlandia-Belgio 2-0. Classifica: Polonia 19, Finlandia, Portogallo e Serbia 14, Armenia e Belgio 7, Kazakistan 6, Azerbaigian 5. GIRONE C: Norvegia-Ungheria 4-0 (doppietta di Carew); Bosnia Erzegovina-Malta 1-0 (gol del parmense Muslimovic); Grecia-Moldavia 2-1 (gol di Charisteas) Classifica: Grecia 18, Bosnia Erzegovina, Norvegia e Turchia 13, Ungheria 6, Malta 4, Moldavia 2.. GIRONE D: Germania-Slovacchia 2-1 Classifica: Germania 19, Repubblica Ceca 14, Irlanda 13, Slovacchia 9, Galles 7, Cipro 4, San Marino 0. GIRONE E: Andorra-Israele 0-2; Croazia-Russia 0-0; Estonia-Inghilterra 0-3 (gol di Joe Cole, Crouch e Owen) Classifica: Croazia e Israele 17, Russia 15, Inghilterra 14, Macedonia 7, Andorra ed Estonia 0. GIRONE F: Svezia-Islanda 5-0; Lettonia-Danimarca 0-2 (doppietta di Rommedhal); Liechtenstein-Spagna 0-2 (doppietta di Villa). Classifica: Spagna e Svezia 15, Irlanda del nord 13, Danimarca 10, Islanda e Liechtenstein 4, Lettonia 3. GIRONE G: Bulgaria-Bielorussia 2-1; Romania-Slovenia 2-0 (gol di Mutu e Contra); Lussemburgo-Albania 0-3. Classifica: Romania 17, Bulgaria 15, Olanda 14, Albania 9, Bielorussia 7, Slovenia 4, Lussemburgo 0.