Nastri d’Argento premiati Ozpetek Morricone e Buy

Presentati oggi, a Taormina, alla presenza del ministro dei Beni culturali Francesco Rutelli, i vincitori della Sessantunesima edizione dei Nastri d’Argento. Si aggiudicano il riconoscimento Giuseppe Tornatore, Ennio Morricone, Ferzan Ozpetek, Gianni Romoli, Margherita Buy, Fabrizio Corallo e Ambra Angiolini. Dal ministro arriva la conferma che la legge sul cinema «si farà entro la legislatura e che verranno anticipate alcune norme sul reinvestimento nel cinema dei proventi, che verrà inserito entro la fine di settembre». Conclude Rutelli: «Il cinema italiano fa buoni incassi in questo momento, il compito del governo è di sostenerlo con norme ferree e efficaci».