Natale boom per le «apps», oltre 2500 per Iphone e 900 per Ipad

Studio del Politecnico di Milano: il mercato è in crescita

Dall'app per semplificare lo shopping natalizio a quella per addobbare il proprio albero virtuale, fino a quella con le ricette per il cenone della Vigilia: totalmente gratuite o a prezzi accessibili, sono migliaia le applicazioni mobile dedicate al Natale. «Cercando la parola Natale nel motore di ricerca di App Store, sono oltre 150 le applicazioni disponibili per iPhone e oltre 50 quelle per iPad - dice Filippo Renga, Responsabile Ricerche Mobile Consumer della School of Management del Politecnico di Milano -. Cercando la parola Christmas le applicazioni sono oltre 2.500 per iPhone e quasi 900 per iPad. Dal calendario dell'avvento ai canti di Natale, ai memo per i regali da fare, alle cartoline d'auguri e agli audiolibri. Gli esempi sul Natale confermano che il mercato delle applicazioni è in fermento e continua crescita, anche se i ricavi dalle vendite in Italia restano limitati a qualche decina di milioni di euro: seppur in crescita, costituiscono, quindi, ancora solo il 10% del totale mercato Mobile Content». Un mercato in crescita, quello delle App, che quest'anno va verso i 50 milioni di fatturato - secondo dati del Politecnico di Milano - e che vede i giganti del settore, App Store (Apple), Android Market (Google), App World (BlackBerry), Ovi Store (Nokia), Windows Phone Marketplace (Microsoft), Bada (Samsung), proporre complessivamente un'offerta di quasi 500 mila applicazioni, a cui si aggiungono quelle di Vodafone, Tim, Palm, Lg Electronics, JetJar, e tante altre. E se per i siti del commercio elettronico il Natale si conferma il periodo più caldo dell'anno, anche sul mondo delle App questo periodo gioca la sua parte nel guidare il trend di crescita: gli smartphone sono, infatti, uno dei regali di Natale più gettonati. Iniziano poi ad essere molto diffuse applicazioni mobile che facilitano l'acquisto e il confronto dei prezzi. Un esempio per tutti è l'applicazione Amazon Price Check app che consente ad esempio di fotografare i codici a barre nella distribuzione tradizionale e vedere quanto il prodotto costa online su Amazon.com. «In questo periodo - aggiunge Renga - abbiamo voluto fare un'analisi in linea con il clima festivo, andando a verificare quante e quali sono le applicazioni dedicate a scambi di auguri, regali, musiche, giochi e molte altre idee attinenti al Natale. Una ricerca decisamente più soft di quelle alle quali di solito ci dedichiamo che ci ha permesso di scoprire che sono davvero molteplici le applicazioni natalizie e che coprono le più svariate esigenze».