Natale: sei italiani su dieci non si muoveranno

Il Paese al tempo della crisi: i risultati di un sondaggio. In tanti però non rinunceranno a fare beneficenza

Il 63% degli italiani non partirà per le vacanze durante la pausa natalizia e dei restanti il 24% spenderà meno di 500 euro e solo il 13% 1.000 euro o più per le vacanze.
Sono alcuni dei dati di un sondaggio effettuato dalla sezione ricerche di Oro Cash, concluso nel mese di novembre 2011, su 1.800 clienti chiamati a esprimere i loro progetti natalizi al momento dell'acquisto in uno dei 310 punti vendita in tutta Italia.
Nonostante la situazione di risparmio che denotano questi dati - si legge in un comunicato - gli italiani saranno comunque solidali, infatti il 41% degli intervistati donerà almeno 10 euro in beneficenza, dei restanti il 28% donerà almeno 5 euro.
Emerge anche che il 51% spenderà meno di 200 euro per i regali di Natale e solo il 17% più di 300 (il 32% spenderà fra i 200 e i 300). Inoltre solo il 34% degli intervistati spenderà più di 100 euro per la cena/pranzo di Natale, dei restanti il 35% spenderà meno di 50 euro.