Naufragio per due 80enni: salvi

La coppia milanese riportata a riva dai sommozzatori

Centosessant’anni suonati in due, hanno deciso di uscire in barca, cinque metri di romanticismo probabilmente degenerati in una lite quando la signora si è accorta che l’intrepido consorte non riusciva più a rientrare in porto. Da bravi milanesi, hanno dato prova di efficienza anche durante la villeggiatura a Rapallo. Quando sono arrivati i sommozzatori dei vigili del fuoco, allertati dal may day dei naufraghi, li hanno trovati vestiti di tutto punto dei loro sgargianti giubbotti di salvataggio, pronti a lasciarsi salvare.
Un’ambulanza li aspettava sul molo. Gianfranco ed Elena Agnoletto, in buone condizioni fisiche, sono saliti con diligenza e hanno accettato di farsi visitare da un medico dal 118. Tutto a posto. Così sono tornati a casa. Fino alla prossima avventura.
\