Naufragio nel Mar Rosso, mille affogati

La nave, la «El Salam Boccaccio 98», con a bordo circa cento membri d'equipaggio e 1.272 passeggeri, quasi esclusivamente egiziani fra cui molti emigranti, si è inabissata nelle acque del Mar Rosso nella notte fra giovedì e venerdì. Il traghetto, ex nave della Tirrenia, era salpato da Gedda, dove aveva caricato i pellegrini di ritorno dalla Mecca, e aveva raggiunto il porto di Dubah, per proseguire per Safaga, sulla costa meridionale egiziana. Sarebbero state salvate tra le 300 e le 400 persone.