Nautica, conto alla rovescia per la fiera dell’usato

L’appuntamento, per gli appassionati di barche, è di quelli da segnare sul calendario. Dal 3 al 6 aprile, Santa Margherita ligure diventerà la capitale dell’usato nautico. Si terrà infatti in quei giorni il mercatino dell’usato, che costituisce il 50 per cento del fatturato globale del comparto. I visitatori (l’anno scorso, per la prima edizione, sono stati 3mila) potranno vedere direttamente in mare le imbarcazioni che andranno da 7,5 ai 24 metri. «Saranno il 50 per cento in più dello scorso anno - raccontano all’associazione Yacht Brokers and Dealers di Santa Margherita, che organizza la rassegna insieme al Comune e a Progetto e sviluppo Santa Margherita - Sono già arrivate prenotazioni per esporre 150 imbarcazioni, l’anno scorso ci eravamo fermati a quota cento».
Gli organizzatori ricordano inoltre la qualità di quanto esposto. «Gli standard internazionali sono garantiti dal network di broker e rivenditori accreditati - spiegano - International Boat Service Group, B&B Yacht Brokers, Santa Margherita Sales, Bocche di Bonifacio Yachting, Giacomo Broker, Elite Marine, Stadimar e Santa Marina Yachts».
La manifestazione è stata chiamata «Santa Boat Show». Si svolgerà dal giovedì alla domenica e porterà a Santa Margherita appassionati di nautica da tutta Italia e non solo.