Nave da crociera rimane incagliata all’entrata del porto

La «Island Sky», nave da crociera battente bandiera Nassau-Bahamas si è incagliata ieri mattina, alle 7,15, all’imboccatura del porto di Anzio. Forti i disagi per i passeggeri, 100 dei quali dovevano sbarcare per poi proseguire in bus verso Fiumicino, da dove dovevano rientrare in Inghilterra. «Noi avevamo dato il via libera per l’accesso in porto - ha raccontato il comandante dell’ufficio circondariale marittimo di Anzio, Andrea Vaiardi - anche perché, dagli scandagli che si svolgono ripetutamente, il canale di accesso risultava largo 60 metri, con il solito pescaggio sui cinque metri. Pochi giorni fa, tra l’altro, era entrata una nave cisterna con un pescaggio di 4 metri e 50 e non aveva avuto problemi. Evidentemente - ha proseguito il comandante - in questi due giorni deve essere accaduto qualcosa che ha ridotto il canale, visto che la nave passeggeri ha toccato il banco di sabbia con una fiancata».