La nave fantasma in biblioteca

Domani alla biblioteca Chiesa Rossa secondo appuntamento della rassegna «La biblioteca in giardino» con Bebo Storti, Renato Sarti e Giovanni Maria Bellu. La serata è incentrata su «La nave fantasma» in riferimento all’episodio drammatico del 25 dicembre 1996 quando tra Sicilia e Malta affondò un battello di clandestini indiani, pakistani e cingalesi. Morirono 283 persone ma nel clima natalizio i media ignorarono la vicenda. A questo silenzio si oppose Giovanni Bellu, giornalista di La Repubblica e autore del libro I fantasmi di Portopalo. Natale 1996: la morte di 300 clandestini e il silenzio dell’Italia (Mondadori). Il giornalista assieme a Storti e al regista Sarti ha firmato l’adattamento teatrale alla vicenda. Ingresso libero a partire dalle 21.30.

Annunci

Altri articoli