Navette per il centro comode, sicure. E gratis

Grazie al progetto «Io Centro Facile» raggiungere il centro storico è facile, comodo e gratuito. Il presidente del municipio Roma Centro Storico, Orlando Corsetti, ha presentato ieri il nuovo servizio di trasporto che partirà il 4 dicembre e andrà avanti fino al 14 febbraio.
Sei navette da 9 posti collegheranno diversi punti della città con il centro per tutto il periodo natalizio, fino alla fine dei saldi invernali. Il progetto è stato interamente finanziato dal municipio Roma Centro Storico che ha dato vita a questa iniziativa per venire incontro alle richieste dei commercianti, penalizzati dalla crisi. Le navette uniranno largo di Vigna Stelluti, piazza Euclide, piazza della Balduina e i rioni Testaccio, Trastevere ed Esquilino per raggiungere piazza Augusto Imperatore. Le corse partiranno nei giorni feriali dalle 14 alle 19 ogni 10 minuti e nei festivi e prefestivi dalle 10 alle 19 ogni 40 minuti. «Raggiungere il centro sarà quindi più facile - ha spiegato Corsetti - ci auguriamo che il servizio riscuota il successo che merita. Stiamo valutando la possibilità di renderlo permanente se riusciremo a finanziarlo grazie alle pubblicità sulle navette. Presenteremo questa iniziativa anche all’amministrazione centrale per ampliarla».
I mezzi sono dotati di un ampio vano per trasportare gli acquisti e accettano a bordo anche animali di piccola taglia. Sul tetto dei veicoli è stato inoltre installato il Bus Control Road, un dispositivo dotato di telecamere per monitorare, in collaborazione con Aci Consult, la qualità del manto stradale. Grazie ai dati e alle immagini raccolte si potranno ricavare informazioni utili per pianificare interventi di manutenzione, segnaletica, illuminazione. Secondo le stime del I Municipio, saranno circa 20mila le persone che potranno usufruire del servizio. «Consiglieremo ai nostri clienti di utilizzare le navette - ha detto Stefano Mencarini del Coordinamento Associazioni Commercio del Tridente - e per invogliarli abbiamo anche pensato a una lista di esercizi che praticheranno il dieci per cento di sconto a chi sceglierà questo trasporto». La lista è consultabile all’interno dei mezzi e su Facebook.