Navigatore con mappe per 26 Paesi

È il prodotto giusto per i globetrotters delle quattro ruote. Il nuovo navigatore di Pioneer contiene infatti la cartografia completa di ben 26 Paesi europei: da Andorra alla Svezia. È piccolo, compatto, molto sottile e quindi facilmente trasportabile da un’auto all’altra. Tra i molti navigatori provati questo risulta particolarmente veloce. Dall’accensione all’aggancio del segnale Gps passano appena una manciata di secondi e questa rapidità è confermata anche quando il dispositivo è costretto a ricalcolare il percorso. Il display a cristalli liquidi risulta perfettamente leggibile anche in condizioni di forte luminosità dell’abitacolo, e quando arriva il buio si può scegliere la confortevole “vista notturna”. L’interfaccia è chiara e comprensibile anche se la grafica avrebbe potuto essere sviluppata con un look più intrigante. Come molti prodotti concorrenti anche AVIC-S1 non è esente da una voce guida la cui dizione lascia a desiderare, questo dettaglio però non inficia la validità delle informazioni vocali fornite dal navigatore. Utile e perfettamente funzionante è il sistema che permette di collegare un qualsiasi cellulare bluetooth utilizzando lo speaker del dispositivo per le chiamate in vivavoce. Configurato il telefono, è anche possibile trasferirne la rubrica direttamente sulla memoria dell’AVIC-S1, attivando la chiamata diretta dalla rubrica. E’ un peccato che un prodotto così completo e facile da utilizzare preveda soltanto come optional il sistema di informazioni sulle condizioni del traffico (TMC). Il giudizio rimane positivo. Costa: 499 euro.