Nega 50 euro e finisce malmenato

Lo hanno visto ben vestito, distinto come la professione di avvocato e il passato da parlamentare richiedono. E quindi gli hanno chiesto 50 euro per passare un buon cenone. Poi, lo hanno minacciato, aggredito e derubato. È finito male il 2008 dell’ex senatore di Forza Italia Giovanni Mauro, picchiato martedì scorso a Ragusa, nei pressi del bar «Sicilia». Dopo aver rifiutato di effettuare la «donazione» di Capodanno, Mauro è stato aggredito da Aldo Brugaletta e Antonello Cultrera (50 e 40 anni): lesioni guaribili in tre giorni, ma un grande spavento e di sicuro il ricordo di un San Silvestro tutt’altro che divertente.