Gli nega la figlia, lui la aggredisce

Gli agenti del commissariato di Frascati hanno arrestato martedì sera un uomo di 31 anni per violenza privata aggravata e danneggiamento. L’uomo ha atteso l’ex compagna sotto la sua abitazione a Grottaferrata e l’ha minacciata con un coltello chiedendo di vedere la figlia di 8 mesi, che la donna si rifiuta di affidargli. Non trovando la piccola, l’uomo, probabilmente sotto l’effetto di droga e alcol, ha colpito la donna con calci tentando di ferirla con il coltello, per poi investire più volte con la sua auto la moto del cugino della donna. Il trentunenne ha poi assaltato il portone dell’abitazione. La donna ha chiamato gli agenti che hanno bloccato l’uomo dopo un breve tentativo di fuga.