Un negozio da Maestrini: a Roma il migliore dell’anno

Flavio Maestrini è personaggio del mondo dell'arredamento da parecchi anni, ed il lato bello è che lo è in maniera continuativa e in una completa qualità. Con la sua rivista, Il Giornale dell'Arredamento, indirizzata all'industria, ai progettisti e ai rivenditori, svolge un ruolo davvero unico nell'editoria specializzata sull'argomento. E così, come ogni anno, dedica un giusto spazio a quello che viene definito «Il negozio ideale». Quest'anno il riconoscimento è andato ad una realtà distributiva con quattro showroom a Roma e con un'offerta di mobili e complementi estremamente ampia, tra le quali spiccano aziende tra le più importanti del settore. Un'evoluzione imprenditoriale costante che ha portato l'insegna «Mobilnovo» ad essere un punto di riferimento per una clientela attenta alla qualità ed esigente per quanto riguarda il servizio di consulenza e di progettazione.
«L'inizio dell'attività, racconta il titolare Angelo Romano, è stata, come spesso accade, del tutto casuale. Eravamo ai primi anni Sessanta, e mi ritrovai a fare l'agente di una azienda brianzola condotta da due fratelli di grande capacità. Pensai di aprire un punto vendita in via Anastasio II, poi acquisii "Angolo In", in via Gregorio VII, presidiando un'area nelle quali sono presenti tutte le più importanti aziende dell'arredamento, quindi acquisimmo, con la famiglia sempre più allargata, uno storico negozio di mobili con vetrine in via Sicilia e via Calabria, a pochi passi da via Veneto e dal centro storico. Il passo finale è stato quello di aprire uno spazio di tendenza, chiamandolo "Mobilnovo Now", in via Ferrari, nel quartiere Prati, dove l'attenzione è puntata anche sull'oggettistica e sui complementi d'arredo». Romano e i suoi tre figli hanno in programma l'apertura di nuovi spazi: uno interamente dedicato alle cucine ed uno per un centro uffici. Quarant'anni di attività, sempre all'insegna di un servizio inappuntabile e su scelte di produzioni importanti . Come non poteva diventare «il negozio ideale»?