Nei primi sei mesi dimezzato l’utile

Fincantieri

Utile netto in calo per il gruppo Fincantieri nel primo semestre a 15,1 milioni, contro i 37 milioni del primo semestre 2007. I ricavi invece hanno registrato un incremento del 9% a 1.372 milioni, «a conferma del positivo trend degli ultimi anni. Risultati condizionati dal cambio euro-dollaro, dalle tensioni su acciaio e petrolio e dal rinnovo del contratto collettivo L’Ebitda risulta in calo a 74,6 milioni contro i 103,2 milioni dei primi sei mesi del 2007. Di conseguenza anche il risultato operativo rettificato (Ebit prima dei proventi ed oneri non ricorrenti) si riduce a 44,6 milioni, contro i 74,4 milioni del primo semestre 2007».