Nei primi tre mesi crescono i ricavi, gli ordini in discesa

Nel primo trimestre dell’anno Finmeccanica ha ottenuto ricavi per 3,9 miliardi di euro rispetto ai 2,9 dell’anno precedente, in aumento del 34% (del 9% escludendo l’apporto di Drs). L’utile netto è però in calo, pari a 108 milioni di euro, ossia meno 14% rispetto ai 126 milioni del primo trimestre 2008, ma in crescita del 50% se si escludono le operazioni straordinarie che avevano contribuito positivamente all’utile del primo trimestre 2008. Gli ordini crescono complessivamente del 19% rispetto al primo trimestre 2008. Se si esclude il contributo di Drs si registra una riduzione del 15%, dovuta principalmente alla prevista flessione degli ordini nei settori dell’elicotteristica e dell’aeronautica civile.