Nel 2004 morì anche un italiano: sgozzato

Quello di ieri è l’ennesimo attacco a occidentali in Arabia Saudita. Ecco un elenco di alcuni di questi attacchi.
1 maggio 2004. Assalto al centro petrolifero di Yanbu: muoiono 5 occidentali e due poliziotti.
30 maggio 2004. La polizia attacca a Khobar un edificio in cui i terroristi tengono in ostaggio 41 persone. Muoiono 21 civili, tra cui un italiano, Antonio Amato: sgozzato.
6 giugno 2004. Nella capitale Riad i guerriglieri uccidono un cameraman della Bbc e feriscono gravemente un suo collega.
8 giugno 2004. A Riad viene assassinato un cittadino statunitense.
12 giugno 2004. Sempre a Riad è ucciso un altro americano. Al Qaida rivendica l’attentato.
18 giugno 2004. Un altro statunitense, Paul Johnson, è ucciso: decapitato. Era stato rapito qualche giorno prima. Il primo occidentale ad essere sequestrato nel Paese.