Nel 2010, Barrichello e il pupillo di Schumi alla corte di sir Williams

Il team inglese ha annunciato la nuova coppia di piloti: Rubens che arriva dalla Brawn Gp (lo sostituirà proprio l'ex Williams, Rosberg) e il giovane vincitore della Gp2, il tedesco Hulkenberg. Pilota gestito dal manager di Michael

Il tedesco Nico Hulkenberg e il brasiliano Rubens Barrichello saranno i piloti ufficiali della Williams nel Mondiale 2010 di Formula 1. Lo afferma l'agenzia tedesca Dpa. Hulkenberg è stato quest'anno il terzo driver della scuderia di Grove. Barrichello, invece, è il pilota più anziano del Circus, terzo classificato quest'anno nel mondiale appena concluso. I due piloti sostituiranno il tedesco Nico Rosberg - che andrà con ogni probabilità a sostituire proprio Barrichello alla Brawn - e l'inconcludente e pasticcione giapponese Kazuki Nakajima.
«Rubens non ha bisogno di presentazioni. Non solo è il pilota con maggior esperienza in Formula 1, ma è anche un driver con grande talento e altrettanta passione. Quest'anno, poi, ha lottato per il titolo», ha detto Frank Williams riferendosi al verdeoro, che ha debuttato nel Circus nel lontano 1993. «Nico Hulkenberg - aggiunge Williams - da esordiente ha vinto il campionato GP2 e in precedenza si era aggiudicato la F3 Euro Series, la Formula Masters, l'A1 GP e la Formula BMW Germany».
Ancora da definire, invece, il destino degli ormai ex piloti della Williams. Di Rosberg si è detto della Brawn Gp: il tedesco si è infatti legato alla Mercedes e attende di sapere quale rapporto la casa tedesca svilupperà con la scuderia di Ross Brawn. Nakajima, invece, dopo il deludente 2009 in cui non ha raccolto punti, difficilmente troverà un volante per il prossimo anno. In ultimo un dettaglio non proprio da poco: indovinate chi cura gli interessi e la carriera di Hulkenberg? Massì, lui, Willi Weber, mister 20 per cento, lo storico manager di Schumi.