Nel giro di un anno 7 guasti sulle linee

29 FEBBRAIO 2008 alle 7 del mattino un convoglio linea rossa si ferma a 80 metri dalla stazione Cadorna: 4 ore di blocco.
24 APRILE 2008 un cavo metallico staccatosi alle 8.40 dal soffitto manda in corto circuito la linea elettrica e ferma la verde. Il guasto viene trovato alle 11.40 e poco prima delle 13 la circolazione riprende regolarmente.
5 SETTEMBRE 2008 ancora colpita la linea rossa: un treno deraglia causando il blocco del servizio da inizio turno fino alle 10.50 tra Rovereto e il capolinea di Sesto San Giovanni.
6 OTTOBRE 2008 Un crollo della linea elettrica alle 8 ferma per quasi tutta la mattina la circolazione dei treni sulla verde tra le fermate di Udine e Cimiano.
2 DICEMBRE 2008 Ancora colpita la linea 2: alle 7.30 del mattino un treno deraglia tra Vimodrone e Cascina Gobba: la circolazione riprende solo 3 ore più tardi.
12 GENNAIO 2009 Alle prime ore del mattino a Famagosta si rompe un tubo del sistema antincendio, l’acqua invade la stazione e causa il blocco fino alle 15 anche di Abbiategrasso e Romolo.
13 FEBBRAIO 2009 alle 15 un guasto al binario blocca per ore le fermate di Maciachini e Zara della 3.