Nel municipio Levante gli arancioni fuori di Casa

(...) settimana aveva comunicato la sua uscita dalla lista civica in solidarietà a Beppe Damasio, consigliere del Medio Levante uscito dalla maggioranza e suo collega nell’associazione Momento Liberale.
Quello che fa strano, è la motivazione per la quale sarebbe nata la diatriba tra i gruppi della maggioranza di centrodestra e cioè il fatto che l’assessore in quota Biasotti, Salvatore Bevilacqua, avesse chiesto di inserire come persona esterne invitata ai lavori della commissione III un ex consigliere del Municipio Levante: «Un elemento che sembra molto sgradito agli altri colleghi del centrodestra- racconta Bevilacqua- che mi hanno imposto di revocare questo invito permanente». L’invitato, peraltro, non avrebbe neanche diritto di voto. Potrebbe partecipare ai lavori della commissione a cui, da statuto, possono comunque prendere parte anche i cittadini che hanno diritto di parola. Ma la bomba è esplosa e ora sembra difficile poter tornare indietro: «I miei dirigenti mi hanno espresso massima solidarietà e mi hanno dato ragione- prosegue l’assessore-. Ora cercherò io di risolvere la situazione». Più possibilista su un accordo per riportare in maggioranza gli arancioni è l’assessore in quota An Giuliano Gattorno: «Si tratta di divergenze di poco conto. Non politiche e del tutto personali- ricorda-. Cercheremo di metterci attorno ad un tavolo e risolverle senza patemi».