Nel Parc Animalier di Introd, il Gran Paradiso della fauna alpina

Come tutti gli antichi villaggi del comprensorio del Gran Paradiso, anche Introd custodisce importanti testimonianze del passato: un castello del XIII secolo, granai dell'epoca medioevale, la Cascina La Ola, considerata uno degli esempi più belli di architettura tradizionale. Per il turismo più sportivo, dal paese si snoda una rete di sentieri per il trekking e per le gite in mountain-bike. Una passeggiata adatta a tutti, compresi i genitori con il passeggino, è quella all'interno del Parc Animalier: un'oasi di natura che si propone di rispettare, preservare e far conoscere animali, piante e fiori dell'arco alpino. É un percorso che ha la durata di circa un'ora, con sentieri segnalati e pannelli didattici, particolarmente indicato per le famiglie. Offre la bella occasione di vedere da vicino e fotografare animali che non sempre si ha la fortuna di incontrare in montagna, come cervi, stambecchi, camosci, marmotte e varie specie di rapaci. Info: www.parc-animalier-introd.it.