«Nel quartiere sono esasperati dalle multe»

«Non avevo dubbi che sarebbe accaduto. Quello che è successo oggi ha due responsabili, il vice sindaco Riccardo De Corato e il comandante dei vigili, Emiliano Bezzon, responsabili di aver deliberatamente esasperato gli animi». Queste le parole di Manlio Marino, consulente del console generale Limm Zhang e legale di fiducia della comunità cinese. Il dito è puntato contro le multe per il carico e scarico merci dei commercianti all’ingrosso. Contro queste multe e relativi sequestri dei carrellini per il trasporto della merce il legale sta presentando decine di ricorsi al Prefetto. «Oggi ci si chiede perché i cinesi si sono comportati in questo modo - prosegue Marino - la risposta è che non ne possono più».