Nel rogo di Parigi uccise 2 italiane

Ci sono anche due italiani - madre e figlia - da tempo residenti in Francia fra i 16 morti del rogo del palazzo di 18 piani nella periferia parigina. Non ci sono più dubbi sull'origine dolosa dell'incendio che, nella notte tra sabato e domenica, ha sconvolto la capitale francese: si tratta del terzo rogo in dieci giorni. A provocare le fiamme è stata una gang di ragazzine che si era formata per punire una loro ex amica, con la quale non andavano più d'accordo. Volevano bruciarle la cassetta della posta: «Lo abbiamo fatto per gioco».