Nel tentativo di fuga si ribaltano con l’auto

Rapina rocambolesca a Villa Santa Lucia, paese vicino Cassino. Due persone armate di mazza da baseball e taglierino, con i volti coperti da calzamaglie hanno svaligiato ieri mattina l’ufficio postale. I due rapinatori sono poi fuggiti a bordo di una Y10 rubata, con un bottino di 50mila euro. Ma nel tentativo di fuga l’auto si è cappottata più volte nei pressi del cimitero e un ladro è rimasto ferito. I due sono però riusciti ad allontanarsi forse aiutati da un complice.