NEL TERAMANO

Ha accoltellato la ex moglie al culmine di una lite davanti a uno dei quattro figli, malato di autismo. La donna, trasportata al pronto soccorso di Sant’Omero, è morta È successo ad Alba Adriatica, nel Teramano, ieri pomeriggio. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale compagnia, che hanno fermato l’uomo con l’accusa di omicidio volontario aggravato: è un 59enne originario della Sardegna. I due erano separati e hanno litigato in auto, dove si trovava anche il figlio della coppia.