Nel week end il treno costa la metà

Nei fine settimana di ottobre la gita «fuori porta» fatta in treno costerà la metà. Trenitalia lancia infatti l’iniziativa «week end» che interessa tutti i treni regionali, interregionali, diretti e suburbani. Si tratta di viaggi in ambito regionale, ma le tariffe sono davvero interessanti e ancor più interessante è la prospettiva di tornare a casa, la sera, senza doversi sobbarcare le estenuanti code in autostrada.
Ecco qualche esempio che riguarda la Liguria: una gita da Genova Brignole a Savona, andata e ritorno tutti i sabati e le domeniche del prossimo mese, costerà solo 3,20 euro. E ancora: da Birgnole a Rapallo un biglietto di sola andata, adulti in seconda classe, costerà 1,10 euro; Genova Brignole-La Spezia Centrale 2,60 euro; Genova Brignole-Sanremo 4,50 euro.
Al momemto dell’acquisto (presso ogni biglietteria e agenzia di viaggio abilitata, biglietteria telefonica, self service, via Internet) si devono esplicitamente richiedere i biglietti «Week end di Trenitalia». Buon viaggio.