NELL’AEROPORTO

Cercavano di trasportare in Italia cocaina, nascosta nei bagagli o ingerita sotto forma di «ovuli». Per questo motivo quattro sudamericani sono stati arrestati all’aeroporto di Malpensa dalla Guardia di finanza, che durante una serie di interventi in occasione delle feste di Natale e Capodanno ha sequestrato in tutto 25 chili di sostanza stupefacente. In manette un brasiliano di 30 anni, atterrato da Fortaleza con un carico di cocaina in un doppiofondo della valigia, e un 42enne di Santo Domingo che invece aveva nascosto la droga all’interno delle aste del suo trolley. Due paraguaiani di 20 anni avevano invece ingerito la droga per sfuggire ai controlli, ma sono stati individuati dalle Fiamme gialle. Intercettate nell’area cargo anche due spedizioni dal Sudamerica: i trafficanti avevano spedito in Italia fogli di carta intrisi di cocaina, e thermos con all’interno la droga liquida.