Nell’ex Virgin il pianeta Mondadori

Apre a fine anno e sarà accessibile tutti i giorni fino a mezzanotte

Aperto tutti i giorni dell’anno, dalle sette del mattino a mezzanotte. Il nuovo «Mondadori Duomo Center» aprirà i battenti entro fine anno in piazza Duomo e contribuirà a renderla più viva anche di sera. Il Comune, con una gara pubblica, ha assegnato infatti in concessione d’uso a Mondadori gli spazi dell’ex Virgin: il contratto durerà 12 anni e farà incassare a Palazzo Marino 1,2 milioni di euro all’anno. Il multicenter occuperà quattromila metri quadrati, distribuiti su 5 piani. Al centro del progetto i libri - circa 120mila titoli -, ma non solo: al piano interrato ospiterà tutte le novità del mondo digitale (musica, film, games, telefonia, informatica, Apple store) e postazioni interattive, al terzo piano saranno allestite le sale convegno e un auditorium per mostre, incontri e dibattiti con gli autori. Interamente dedicato al libro il primo piano ammezzato, con aree per la lettura e postazioni per navigare in internet, mentre al secondo piano, accanto ai libri ci saranno prodotti di cartolibreria e per il tempo libero.
Ma al piano terra, accanto a biglietterie, riviste e zone espositive, i milanesi dopo tanti anni ritroveranno in piazza Duomo un marchio storico, la caffetteria «Puro gusto Motta», che Autogrill ha deciso di riportare nel cuore della città. Soddisfatto l’assessore al Demanio, Diego Sanavio: «Finalmente - afferma - l’amministrazione compie un ulteriore importante passo per il riordino e il risanamento degli spazi di maggior pregio della città».