Nell’inverno che non c’è già fioriscono le aiuole

Accade anche questo nell’inverno 2007 che rischia di entrare nella storia anche nella nostra città come il più caldo di sempre: una fioritura fuori stagione in piena città. Nelle siepi e nelle aiuole cittadini i fiori si comportano come se fosse primavera e papaveri, margherite e fiori di campo fanno capolino in mezzo al verde. Una situazione davvero anomala quella dell’inverno che non c’è, anche se il capodipartimento della Protezione Civile Guido Bertolaso, ieri nel corso di una riunione con i massimi esperti di meteorologia ha detto che non c’è nessun allarme-clima, anche se poi lo stesso Bertolaso ha detto che «dobbiamo abituarci a condizioni meteo estreme». In ogni caso nella prossima settimana interverranno perturbazioni e abbassamenti di temperatura.