Nell’ultimo romanzo si dà al poker

In La lunga notte - ultimo romanzo di Waller appena uscito in Italia per Frassinelli (pagg. 182, euro 18) - il protagonista è Winchell Dear, professionista del poker ritiratosi nel ranch «Doppia coppia»: quello che aveva in mano quando l’aveva vinto al suo avversario, bluffando. Attorno a lui, durante la notte più lunga della sua vita, la domestica, coinvolta in un traffico di droga lungo la frontiera messicana, e l’amante di lei, un indiano il quale intuisce che per Winchell - e forse per Sonia - si sta per giocare l’ultima partita.