Nella via Gassman manca una «esse»

Non è stata apposta oggi o ieri, ma un anno fa. E finora non se n’era accorto nessuno, ma la targa dedicata a uno dei più grandi attori italiani, Vittorio Gassman, è scritta in modo errato: Gasman, con una sola “s” anziché due. A denunciare «la svista» è stato il capogruppo di Alleanza nazionale in XV Municipio Marco Palma. Foto alla mano, Palma spiega che «il presidente Paris, in deroga alle regole della toponomastica, aveva voluto dedicare il tratto di strada che costeggia il fiume, dove di fatto oggi c’è ancora la targa del lungotevere Papareschi, al grande attore. Però la targa - spiega ancora l’esponente municipale di Alleanza nazionale - è stata scritta senza una “s”. Chiediamo l’immediata sostituzione della targa».