Nella metropolitana divieto assoluto di filmare e fotografare

New York. Vietato filmare con cineprese vecchio stile e con camere digitali. Vietato scattare foto di ogni tipo. Sui vagoni della metropolitana di New York sono gli stessi passeggeri, in un tam tam silenzioso che attraversa ogni vagone, a guardarsi l’un l’altro per poi andare ad avvisare turisti e sprovveduti. Più che una multa, si rischia un interrogatorio presso i più vicini uffici di polizia.
Il divieto a qualsiasi ripresa rientra infatti nella serie di interventi preventivi varati per evitare che i terroristi possano riprendere e studiare con attenzione i luoghi dove organizzare attentati.