Nella parentopoli all’Eur anche l’ex moglie di Casini

All’Eur, nuovo centro di gravità permanente dell’amministrazione capitolina, scoppia un nuovo scandalo. Tra le 31 new entries assunte con chiamata diretta c’è infatti Roberta Lubich (nella foto), prima moglie del leader dell’Udc, Pier Ferdinando Casini, con il quale ha avuto due figlie prima della separazione avvenuta nel ’98. L’assunzione è scattata l’1 settembre e la Lubich è ora direttrice della comunicazione esterna e delle relazioni istituzionali, come ha anticipato ieri Corriere della Sera. Le assunzioni «sospette» in poco più di un anno e mezzo riguardano altri figli d’arte: mentre l’Idv parla di parentopoli, gli interessati minacciano querele.