Nella pubblicità della culla Ikea c'è un test di gravidanza

"Fare pipì qui può salvarvi la vita". Il colosso dei mobili punta sulle nuove famiglie

"Fare la pipì su questa pubblicità potrebbe cambiarvi la vita". Scritto in grandi caratteri neri su una pagina della rivista femminile svedese Amelia, l'annuncio che invita a urinare sulla pagina è in realtà una campagna pubblicitaria piuttosto particolare, ideata da Ikea insieme all'agenzia Åkestam Holst.

È dedicata ai neo-genitori, o a chi pensa di poterlo diventare presto la pubblicità del colosso dei mobili a poco prezzo, che per vendere il modello di culla Sundvik ha scelto di offrire uno sconto a tutte le future mamme e di farlo trasformando una parte della pagina in un test di gravidanza, di poco differente da quelli che si possono trovare in commercio.

Una novità c'è: se la risposta è positiva, a comparire sulla pagina sarà lo sconto destinato alle future mamme, grazie al sistema a cui la società pubblicitaria a svedese ha lavorto insieme a Mercene Labs, per realizzare un test che - è bene sottolinearlo - non ha ottenuto il "bollino ufficiale" di affidabilità, ma che ha comunque richiesto un certo lavoro per poter essere messo a punto.

Commenti

mork

Mer, 10/01/2018 - 18:01

curiosità : ma per ottenere lo sconto bisogna portare la pagina "battezzata"