Nella squadra di Emma entra Galateri

Si amplia la squadra di Emma Marcegaglia. La neopresidente della Confindustria ha annunciato che ne farà parte anche Gabriele Galateri (Telecom Italia), al quale andrà la delega su «comunicazione e sviluppo della banda larga». Seconda new entry è Aldo Fumagalli, designato alla commissione ambiente. La Marcegaglia terrà invece per sé la delega sul Centro studi. A Diana Bracco sarà affidata la rappresentanza Confindustria per l’Expo 2015; a Paolo Scaroni la responsabilità sui nuovi scenari mondiali.
I vicepresidenti sono dieci: Antonio Costato (energia e mercato), Cesare Trevisani (infrastrutture, logistica e mobilità), Andrea Moltrasio (Europa), Paolo Zegna (internazionalizzazione), Aldo Bonomi (politiche territoriali e distretti), Alberto Bombassei (relazioni industriali), Alberto Tripi (tavolo di coordinamento dei servizi), Gianfelice Rocca (education), Cristiana Coppola (Mezzogiorno), Edoardo Garrone (organizzazione e sviluppo). Nel direttivo figurano anche Sergio Marchionne (Fiat), Marco Tronchetti Provera (Pirelli) e (Mediaset).