Nella Valle d’Itria risuonano tre inediti

In prima esecuzione moderna opere di Vincenzo Bellini, Luigi Cherubini e Filippo Marchetti

Spiccano ben tre prime rappresentazioni in tempi moderni nel cartellone dell’edizione numero 31 del Festival della Valle d’Itria, in calendario fino all’11 agosto a Martina Franca e in altri centri della Puglia. Sedici in tutto gli spettacoli previsti in quattro province pugliesi (Taranto, Bari, Brindisi e Foggia).
Le tre prime - Romeo e Giulietta di Filippo Marchetti (21-23 luglio, regia di Massimo Gasparon), Lo sposo di tre e marito di nessuna di Luigi Cherubini (24 e 26 luglio, regia di Davide Livermore), I Capuleti e i Montecchi di Vincenzo Bellini (7 e 9 agosto, regia di Denis Krief) - sono altrettante opere di compositori italiani vissuti tra il Settecento e il Novecento. Questi spettacoli si terranno tutti nel Palazzo Ducale di Martina Franca. Al centro delle storie, l’amore contrastato tra lacrime, sorrisi e inganni.
In programma anche il Requiem di do minore (a Martina, Bitonto, Brindisi e Lucera, rispettivamente il 6, 8, 10 e 11 agosto) di Cherubini. Previsti anche un concerto che rende omaggio alla vitalità del Novecento Italiano (a Martina, stasera) con musiche di Giordano, Respighi, Pizzetti, Rota e omaggi a Maria Callas (recital della giovane Roxana Cetali il 31 luglio a Martina) e a Farinelli, castrato e celebre cantante lirico settecentesco di origine pugliese, con musiche di Monteverdi, Haendel, Hasse, Broschi, Traetta, Aprile, Rossini (il 28 luglio nel Chiostro di San Domenico a Martina Franca e il 30 luglio a Castel del Monte - Andria).
Romeo e Giulietta torneranno il 2 e 4 agosto con concerti dedicati al capolavoro della letteratura universale in programma rispettivamente a Martina Franca e San Marco in Lamis. Il Festival è organizzato dal Centro «Paolo Grassi» con il contributo di Regione Puglia, Provincia di Taranto e Comune di Martina. «Si tratta di una delle prime cinque manifestazioni più importanti di questo genere» afferma il presidente del Centro, Franco Punzi.
La trasmissione di RaiRadio Tre «I Festival dei festival», curata da Giorgio Marino, trasmetterà in diretta dal Palazzo Ducale di Martina Franca sia il Romeo e Giulietta di Marchetti (domani sera alle 20.30) sia I Capuleti e i Montecchi di Bellini (domenica sera sempre alle 20.30).