Nelle acque di Ostia la vela «invernale»

Nelle acque antistanti Ostia, è partito il XXVI campionato invernale di Roma, il primo campionato invernale d’Italia per numero di partecipanti (in questa edizione oltre 120 partecipanti già iscritti) divisi fra regata, crociera veloce, crociera, minialtura, j24 (che disputano il secondo campionato zonale di classe), meteor, e, per la prima volta, i 30 eté, gli scafi scelti dalla Federazione italiana vela per l’italiano match race.
In gara anche l’imprenditore-velista romano Pino Stillitano, neo timoniere dell'anno, premiato dalla Fiv durante il salone nautico di Genova. Il circolo velico Fiumicino, con la collaborazione del Roma Yacht Club di Ostia, ha compiuto un ulteriore importante sforzo organizzativo, mettendo a punto un interessante programma collaterale, che prevede momenti di aggregazione per gli equipaggi, incontri tecnici con importanti esponenti del mondo della vela e tantissimi premi.
Il XXVI campionato invernale di Roma è promotore inoltre della Women’s Winter Cup, per la partecipazione di team tutti al femminile: «È una novità che ci auguriamo diventi un vero punto di riferimento per tutte le donne che amano la vela - commenta il presidente del circolo Franco Rauchi - o che desiderano semplicemente avvicinarsi a questo meraviglioso mondo della vela».