Nelle classi lombarde 10% in più di stranieri

Sono stati 574.133 i ragazzi immigrati che hanno frequentato le scuole italiane nel 2007-2008. In Lombardia gli alunni stranieri sono 137.485, il 10,3% in più rispetto all'anno precedente.
La maggior parte di loro frequenta gli istituti primari. Qui, infatti, il 7,7 per cento dei ragazzi è extracomunitario. Seguono le secondarie di primo grado, con il 7,3 per cento, e le scuole dell'infanzia, con il 6,7 per cento. Infine le secondarie di secondo grado, con il 4,3 per cento di studenti stranieri. Questi ultimi sembrano prediligere istituti professionali e tecnici.
Solo una piccolissima percentuale, infatti, risulta iscritta al liceo scientifico (1,9 per cento) e al classico (1,4 per cento).