Nelle sale «Funeral Party» filone da British comedy

Tratto da un romanzo di Ian McEwan, arriva nelle sale Espiazione, diretto da Joe Wright che dopo l’ottimo Orgoglio e Pregiudizio ha voluto, nel cast, la bella Keira Knightley. Siamo nel ’35 e una tredicenne, amante della letteratura, è affascinata dalla storia d’amore che coinvolge sua sorella Cecilia. La ragazza arriverà a compiere un atto che rovinerà la vita a sua sorella e, soprattutto, a Robbie, il giovane figlio del guardiano, accusato ingiustamente di violenza sessuale. Per espiare, a Bryoni non resterà che scrivere un romanzo dove raccontare la verità.
Il divertente Funeral Party, diretto da Frank Oz, si svolge intorno a un caro estinto la cui scomparsa non è sufficiente per impedire a parenti serpenti di seppellire rancori ed egoismi. Insomma, liti, situazioni grottesche e personaggi di contorno che ben si inseriscono in un filone di British Comedy.
Piano Solo è l’adattamento cinematografico del romanzo scritto dal sindaco capitolino Veltroni su Luca Flores, il jazzista che visse con il rimorso della morte della madre, perduta in un incidente stradale. Un dolore talmente pressante da portarlo alla malattia mentale. Nel cast, tra gli altri, Kim Rossi Stuart, Jasmine Trinca, Michele Placido, Paola Cortellesi, Sandra Ceccarelli.
Italiano è anche Scrivilo sui muri con Cristiana Capotondi nei panni di una ragazza che riscopre il suo modo di vivere dopo l’incontro con due graffitari. Inizia a seguirli nelle loro imprese notturne fino a quando «commette l’errore» di innamorarsi di uno di loro.
Severance è un horror nel quale scopriamo che la Palisade Defence vende armi per la sicurezza personale. I suoi impiegati vincono una vacanza premio di un week-end nell’Est Europa. Qui, però, un gruppo di sconosciuti, che osteggia la multinazionale, è deciso a sterminarli tutti. Di stesso genere è lo spagnolo Rec. Angela, giovane reporter, deve fare un servizio notturno sull’operato dei pompieri. Una donna chiede soccorso ma, una volta arrivata lì, la giornalista si imbatterà in una storia davvero terrificante. In Suxbad, Evan e Seth stanno per andare al college: uno è il classico secchione impacciato con il sesso, l’altro è un amante della pornografia. Purtroppo per lui, l’altro sesso non è disposto a soddisfare questa attitudine. Una nottata di festeggiamenti fuori dai canoni, però, potrebbe rappresentare il loro riscatto sociale.