Del Neri: «Giocate da Chievo» E i veneti affossano il Parma

Verona. «Per battere il Parma dobbiamo giocare da Chievo» aveva tuonato Del Neri. E il Chievo ha eseguito lo spartito. Ha spaventato il Parma sin dall'avvio, Pellissier lo ha colpito a freddo, poi al resto ci hanno pensato quelle caratteristiche che poche volte in questa stagione il Chievo ha messo in mostra. Organizzazione, determinazione, la giusta cattiveria. Il Parma ci ha messo un tempo per capire che il Chievo faceva sul serio. Ranieri ha mescolato le carte anche con coraggio, ma non c'è stato nulla da fare. Il Chievo ha vinto e non solo perché è sembrato avere più fame dei rivali.