Nervi-Genova Est: chiusura per 16 notti

A partire da ieri e per sedici notti consecutive il tratto autostradale tra Genova Est e Genova Nervi resterà chiuso nelle ore notturne in entrambe le direzioni. A darne notizia è la Società Autostrade la quale informa che quei 7 chilometri di autostrada dovranno restare chiusi nelle ultime due settimane di giugno e nella prima settimana di luglio per importanti lavori di protezione acustica sul viadotto Marassi. Infatti verranno installate 24 strutture portanti per la posa in opera di circa 200 metri di barriere fonoassorbenti.
In pratica ciò significa che per tutto questo periodo il traffico transitante sull’autostrada si dovrà riversare sulla viabilità urbana del levante genovese, creando non pochi problemi alla circolazione. Basti pensare che tutti i veicoli provenienti da Livorno e dal levante dovranno uscire a Genova Nervi, così come tutti i veicoli provenienti da Milano e dal ponente saranno obbligati a uscire a Genova Est.
Nel dettaglio la carreggiata verso Sestri Levante, le prime quattro notti di ciascuna delle tre settimane, verrà chiusa per 7 ore dalle 22,30 alle 5,30 del mattino; mentre per le altre due notti la chiusura sarà limitata a 6 ore: dalla mezzanotte alle 6 del sabato e della domenica. Nessuna limitazione al traffico è invece prevista nella notte tra la domenica e il lunedì mattina.
Sempre nelle prime quattro notti della settimana, la carreggiata verso ponente verrà chiusa egualmente per 7 ore dalle 22 alle 5 del mattino. Le altre due notti la chiusura verrà estesa a 8 ore, dalle 22 del venerdì e del sabato alle 6 rispettivamente del sabato e della domenica. Nessuna limitazione al traffico avverrà invece nella notte tra la domenica sera e il lunedì mattina.
Il programma di chiusura verrà illustrato sugli schermi del circuito televisivo Infomoving delle principali aree di servizio.